Video di animazione: una definizione

un animazione video è un supporto dinamico in cui le immagini o gli oggetti vengono manipolati per apparire come immagini in movimento. Nell'animazione tradizionale, le immagini sono state disegnate a mano (o dipinte) su cels per essere fotografate e mostrate su pellicola. Oggigiorno, la maggior parte delle animazioni viene creata utilizzando immagini generate al computer (CGI). L'animazione del computer può essere un'animazione 3D molto dettagliata, mentre l'animazione del computer 2D può essere utilizzata per motivi stilistici, larghezza di banda ridotta o rendering più veloce in tempo reale. Altri metodi di animazione comuni applicano una tecnica stop-motion a oggetti bidimensionali e tridimensionali, come ritagli di carta, pupazzi o figure di argilla. La tecnica stop-motion, che utilizza gli attori dal vivo come soggetto picture-by-picture, si chiama pixilation.

Di solito, l'effetto dell'animazione è ottenuto da una rapida successione di immagini successive che differiscono minimamente l'una dall'altra. Si ritiene che l'illusione - come nei film in generale - sia basata sul fenomeno Phi e sul movimento beta, ma le cause esatte sono ancora incerte. I media di animazione meccanica analogici basati sulla visualizzazione rapida di immagini sequenziali includono phanakiscope, zoetrop, flipbook, praxinoscope e film. La televisione e il video sono popolari media di animazione elettronica che erano originariamente analogici e ora funzionano digitalmente. Per la visualizzazione su computer sono state sviluppate tecniche come GIF animate e animazioni Flash.

Oltre a cortometraggi, lungometraggi, gif animate e altri media dedicati alle immagini in movimento, l'animazione è utilizzata anche per i videogiochi, la grafica animata e gli effetti speciali.

Il movimento fisico delle parti dell'immagine attraverso semplici meccanismi, come le immagini in movimento in lanterne magiche, può anche essere considerato come animazione. L'animazione meccanica dei dispositivi robotici reali si chiama animatronics.

Gli animatori sono artisti specializzati nella creazione di animazioni.

Etimologia - video di animazione

La parola "animazione" deriva dal latino "animationem" (nominativo "animatio"), nome dell'azione della tribù partecipante del "animare", che significa "l'azione di mediazione della vita". Il significato principale della parola inglese è "vivacità" ed è stato usato molto più a lungo del significato di "moving picture medium".

Storia: video di animazione

Un disco Phenakistoscope di Eadweard Muybridge (1893)

La storia dell'animazione è iniziata molto prima dello sviluppo della cinematografia. Le persone hanno probabilmente cercato di ritrarre il movimento fin dal Paleolitico. Il gioco dell'ombra e la lanterna magica hanno offerto spettacoli di immagini in movimento popolari a seguito di manipolazione delle mani e / o di alcune meccaniche minori. In 1833 il fenachistoscopio introdotto il principio stroboscopico dell'animazione moderna, che è anche la base per la zoetropio (1866), il flipbook (1868) che prassinoscopio (1877) e formata la fotografia.

Un prassinoscopio proiettato, 1882, sovrappone una figura animata su una scena di sfondo proiettata separatamente

Charles Emile Reynaud sviluppato la sua prassinoscopio proiezione con,, immagini trasparenti dipinti a mano colorate in una lunga striscia perforata tra due bobine, brevettato dicembre 1888, per teatro ottico. Da 28. Ottobre 1892 fino a marzo 1900 era Reynaud più di mostre 12.800 di oltre visitatori 500.000 nel Museo Grevin di Parigi. I suoi film d'animazione Pantomimes Lumineuses ogni contenevano 300 700 alle immagini che sono stati elaborati ogni 10 a 15 minuti per film. La musica per pianoforte, la voce e alcuni dialoghi sono stati eseguiti dal vivo, mentre alcuni effetti sonori sono stati sincronizzati con un elettromagnete.

Quando il cinema divenne un mezzo popolare, alcuni produttori di giocattoli ottici incorporarono piccole lanterne magiche in proiettori di film giocattolo per loop di cortometraggi. Per 1902 hanno prodotto molti loop di film cromolitografici, di solito attraverso le riprese live action (simile alla tecnica della rotoscopia successiva).

Alcuni dei primi cineasti, tra cui J. Stuart Blackton, Arthur Melbourne-Cooper, Segundo de Chomón ed Edwin S. Porter, hanno sperimentato l'animazione stop-motion, probabilmente da 1899. The Haunted Hotel (1907) di Blackton è stato il primo grande successo che ha stupito il pubblico con oggetti che evidentemente si sono mossi, ispirando altri registi a provare la tecnica da soli.

J. Stuart Blackton ha anche sperimentato animazioni disegnate su pannelli e alcuni frammenti di animazioni in Humorous Phases of Funny Faces (1906).

Il film d'animazione più antico conosciuto, creato con l'aiuto della cosiddetta animazione tradizionale (disegnata a mano), la Fantasmagorie dell'anno 1908 di Emile Cohl

1908 è stato pubblicato Fantasmagorie di Émile Cohl con una linea di gesso bianco-nero, che è stato creato con stampe negative da disegni di inchiostro nero su carta bianca. Il film è per lo più una figura stilizzata che si muove e incontra tutti i tipi di oggetti morphing, tra cui una bottiglia di vino che si trasforma in un fiore.

Ispirato al film in stop-motion di Émile Cohl Les allumettes animées (1908), Ladislas Starevich 1910 ha iniziato a realizzare le sue influenti animazioni fantoccio.

Little Nemo (1911) di Winsor McCay ha mostrato disegni molto dettagliati. Anche il suo Gertie the Dinosaur (1914) è stato un primo esempio di sviluppo del personaggio nei cartoni animati.

File: Charlie in Turchia Pat Sullivan Keen Cartoon Corporation 1916 685703 FLM11263.ogv

Charlie in Turkey (1916), un film d'animazione di Pat Sullivan per Keen Cartoon Corporation.

Durante gli anni 1910er è stata la produzione di cortometraggi animati, che sono comunemente noti come "cartoons", prodotte per la propria industria e ci sono stati dei cartoni animati cortometraggi che sono stati mostrati nelle sale cinematografiche. Il produttore di maggior successo all'epoca era John Randolph Bray, che ha brevettato il processo di animazione cel con animatore Earl Hurd, che ha dominato il settore animazione per il resto del decennio.

Il cartoonist italiano-argentino Quirino Cristiani mostra il taglio e la figura articolata del suo carattere satirico El Peludo (sulla base di presidente Yrigoyen), che è stato 1916 brevettato per la realizzazione dei suoi film, tra cui il primo lungometraggio d'animazione del mondo El Apostolo.

El Apóstol (in spagnolo: "The Apostle") è stato un film d'animazione argentino dell'anno 1917 che ha utilizzato estratti di animazione e il primo lungometraggio d'animazione al mondo. Sfortunatamente, un incendio distrusse lo studio cinematografico del produttore Federico Valle, l'unica copia conosciuta di El Apóstol, ed è ora considerato un film perduto.

Il primo cortometraggio da completare con Technicolor (con filtri fotografici rossi, verdi e blu e tre pellicole) è stato "Flowers and Trees" di Xnumx Walt Disney di Burt Gillett. Ma il primo lungometraggio realizzato con questa tecnica è stato anche di Walt Disney, ad eccezione di The Vanities Fair (1932) di Rouben Mamoulian, "Biancaneve ei sette nani".

Nell'anno 1958, Hanna-Barbera pubblicò l'Huckleberry Hound Show, il primo programma televisivo di mezz'ora da presentare solo in animazione. Terrytoons rilascia Tom Terrific alla fine di quest'anno. La televisione ha ridotto significativamente l'attenzione del pubblico verso i cortometraggi animati mostrati nei teatri.

L'animazione al computer è diventata popolare da Toy Story (1995), il primo lungometraggio animato prodotto interamente utilizzando questa tecnica.

In 2008, il mercato dell'animazione valeva 68,4 miliardi di dollari. L'animazione come arte e industria si evolve dalla metà degli anni 60, perché i progetti animati e ben fatti possono trovare un pubblico oltre i confini e in tutti e quattro i quadranti. I lungometraggi animati hanno raggiunto i margini lordi più alti (attorno al 2004%) di tutti i generi cinematografici nel periodo 2013-52.

Tecniche - video di animazione

Animazione tradizionale - video di animazione

Un esempio di animazione tradizionale, un cavallo realizzato da rotoscopie di fotografie di Eadweard Muybridge da 19. Century è stato animato

L'animazione tradizionale (chiamata anche animazione cel o animazione disegnata a mano) era il processo utilizzato per la maggior parte dei film animati dell'20. Fu usato il secolo. Le singole immagini di un film tradizionalmente animato sono fotografie di disegni che sono stati inizialmente disegnati su carta. Per creare l'illusione del movimento, ogni disegno è leggermente diverso da quello precedente. I disegni degli animatori sono tracciati o fotocopiati su lastre trasparenti di acetato chiamate Cels, che sono riempite di colori in colori o toni assegnati sul lato opposto dei disegni a linee. I personaggi originali sono registrati individualmente su uno sfondo dipinto di una fotocamera Rostrum su un film.

Il tradizionale processo di animazione cel era all'inizio di 21. Secolo obsoleto. Oggi, i disegni e gli sfondi degli animatori possono essere scansionati direttamente in un sistema informatico o disegnati direttamente in un sistema informatico. Vari programmi software sono utilizzati per colorare i disegni e simulare i movimenti e gli effetti della fotocamera. Il pezzo animato finale sarà distribuito su uno dei diversi mezzi di consegna, tra cui il tradizionale film 35-mm e supporti più recenti con video di animazione digitale. Il "look" della Celanimazione tradizionale è ancora conservato e il lavoro del cassetto dei personaggi è rimasto sostanzialmente lo stesso negli ultimi 70 anni. Alcuni produttori di animazioni hanno usato il termine "tradigital" (un gioco sulle parole "tradizionale" e "digitale") per descrivere animazioni cel che utilizzano una tecnologia informatica significativa.

Esempi di film d'animazione tradizionalmente Pinocchio (Stati Uniti, 1940), Animal Farm (Regno Unito, 1954) e The Illusionist (franco-britannica, 2010). film Tradizionalmente animati, che sono state prodotte con l'aiuto della tecnologia informatica, sono il Leone (USA, 1994) Re, Il principe d'Egitto (Stati Uniti d'America, 1998), Akira (Giappone, 1988) Spirited Away (Giappone, 2001) Appuntamento a Belleville (France, 2003) e The Secret of Kells (irlandese-francese-belga, 2009).

Animazione completa - video di animazione

L'animazione completa si riferisce al processo di produzione di film di alta qualità tradizionalmente animati che utilizzano regolarmente disegni dettagliati e movimenti plausibili, con un'animazione fluida. Completamente film d'animazione possono essere prodotti in una varietà di stili, dal realistico, opere animate, a partire dalla Walt Disney Studio (La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin, Il Re Leone) al "cartone animato" - Stili di Warner Bros. Animation Studio. Molte delle caratteristiche animati di Disney sono esempi di animazione completa, come lo sono non-Disney funziona, il segreto di NIMH (USA, 1982) Il gigante di ferro (Stati Uniti, 1999) e Nocturna (Spagna, 2007). pellicole completamente animati sono animati con 24 fotogrammi al secondo, con una combinazione di animazioni in spicciolata, il che significa che i disegni possono essere tenute da 24 per un telaio da 24 o due fotogrammi.

Animazione limitata - Animazioni video

L'animazione limitata prevede l'uso di disegni e metodi di movimento meno dettagliati o stilizzati, solitamente un'animazione di movimento instabile o "scioccata". Le animazioni limitate utilizzano meno disegni al secondo, il che limita la fluidità dell'animazione. Questa è una tecnica più economica. Presentato da artisti di studi americani United Productions of America animazione limitata può essere utilizzato come strumento di espressione artistica stilizzato, come nel Gerald McBoing-Boing (USA, 1951), Yellow Submarine (UK, 1968) e di alcuni anime in Giappone sono stati prodotti Il suo uso principale, tuttavia, era quello di fornire contenuti animati economici per i media per la televisione (il lavoro di Hanna-Barbera, Filmation e altri studi di animazione televisiva) e successivamente Internet (cartoni Web).

Rotoskopieren - video di animazione

Il rotoscoping è una tecnica brevettata da Max Fleischer 1917, in cui gli animatori tracciano i movimenti di azione dal vivo picture-by-picture. La pellicola sorgente può essere copiato direttamente dai contorni degli attori in disegni animati, come ne Il Signore degli Anelli (Stati Uniti, 1978), o stilizzato e usato espressiva, come in Waking Life (USA, 2001) e uno scanner scuro (Stati Uniti d'America, 2006). Alcuni altri esempi includono Fire and Ice (Stati Uniti d'America, 1983) Heavy Metal (1981) e Aku no Hana (2013).

Azione / Animazione dal vivo - Video animazione

Articolo principale: film con azione dal vivo e animazione

Live Action / Animation è una tecnica che combina personaggi disegnati a mano in scatti di azione dal vivo o attori di azioni dal vivo in contesti animati. Uno degli usi precedenti era il pagliaccio in Koko quando Koko è stato disegnato su riprese live-action. Altri esempi includono Roger Rabbit (USA, 1988), Space Jam (USA, 1996) e Osmosis Jones (USA, 2001).

Stop motion animation - video di animazione

L'animazione stop motion viene utilizzata per descrivere le animazioni create manipolando fisicamente gli oggetti nel mondo reale e catturando contemporaneamente l'immagine di un film per creare l'illusione del movimento. Esistono molti tipi diversi di animazioni stop-motion, che prendono il nome dal supporto con cui è stata creata l'animazione. Il software per computer è ampiamente utilizzato per creare questo tipo di animazione; Le animazioni stop-motion tradizionali sono generalmente meno costose, ma richiedono più tempo rispetto alle animazioni attuali del computer.

L'animazione dei burattini è in genere un personaggio fantoccio in stop-motion che interagisce in un ambiente costruito, al contrario della reale interazione nell'animazione del modello. I burattini hanno in genere un adattamento per mantenerli calmi e calmi, limitando il loro movimento a determinate articolazioni. Esempi sono "La storia della volpe" (Francia, 1937), "The Nightmare Before Christmas" (USA, 1993), La sposa cadavere (Stati Uniti d'America, 2005) Coraline (USA, 2009), i film di Jiří Trnka e la commedia d'animazione per la Serie TV per adulti Robot Chicken (USA, 2005-oggi).

Puppetoon, creato usando le tecniche sviluppate da George Pal, sono film animati da bambole che di solito usano una versione diversa di una bambola per diversi fotogrammi piuttosto che semplicemente manipolando una bambola esistente.

Una scena di animazione sonora da uno spot televisivo finlandese

Tonanimation o animazione plastilina (spesso indicati come "Clayymation", ma questo è un marchio registrato) utilizza figure fatte di argilla o un materiale malleabile simile per creare un'animazione stop-motion. Le figure possono avere all'interno un'ancora o una struttura a gabbia, simile alla relativa animazione fantoccio (sotto) che può essere manipolato in modo da porre le figure. In alternativa, i personaggi dei film di Bruce Bickford possono essere interamente di argilla, dove Tonkreaturen trasformarsi in una varietà di forme differenti. Esempi di opere d'argilla animato includono The Gumby Show (Stati Uniti, 1957-1967), Mio Mao (Italia, 1974-2005) pantaloncini Morph (Regno Unito, 1977-2000), Wallace e Gromit pantaloncini (Regno Unito, dal 1989), Jan le dimensioni di Svankmajer del dialogo (Cecoslovacchia, 1982), il trap Door (UK, 1984). Film comprendono Wallace & Gromit: La maledizione del WHO-conigli, Galline in fuga e Le avventure di Mark Twain.

Strata in sezione animazione, animazione strati in sezione è più spesso una forma di animazione sonoro in cui una lunga tipo pane "pane" di argilla, è sigillato all'interno imballato e caricato con diverse immagini, tagliato in fogli sottili, con la fotocamera animazione, un fotogramma della fine della pagnotta per ogni taglio, eventualmente sul movimento delle immagini interiori in sé.

L'animazione di ritaglio è un tipo di animazione in stop-motion creata spostando pezzi di carta o stoffa bidimensionali. Gli esempi includono le sequenze animate di Terry Gilliam dal Flying Circus di Monty Python (Regno Unito, 1969-1974); Fantastic Planet (Francia / Cecoslovacchia, 1973); Tale of Tales (Russia, 1979) L'episodio pilota dell'adulto serie televisiva sitcom (e talvolta in episodi) di South Park (Stati Uniti d'America, 1997) e il video musica dal vivo per il momento (di nastro Verona Riots prodotto da Alberto Serrano e Nivola uya, Spagna 2014).

L'animazione delle sagome è una variante dell'animazione ritagliata in cui i personaggi sono retroilluminati e visibili solo come sagome. Esempi sono le avventure del principe Achmed (Repubblica di Weimar, 1926) e Princes et Prinzessinnen (Francia, 2000).

L'animazione del modello si riferisce all'animazione stop-motion creata per interagire ed esistere come parte di un mondo di live-action. Gli effetti di interruzione, mascherino e split screen sono spesso usati per mixare personaggi in stop motion o oggetti con attori e impostazioni dal vivo. Gli esempi includono il lavoro di Ray Harryhausen, come visto nei film, Jason e gli Argonauti (1963), e il lavoro di Willis H. O'Brien nei film, King Kong (1933).

Go-Motion è una variante dell'animazione del modello che utilizza varie tecniche per creare il motion blur tra fotogrammi non presente nelle scene stop-motion convenzionali. La tecnica è stata inventata da Industrial Light & Magic e Phil Tippett per creare effetti speciali per il film The Empire Strikes Back (1980). Un altro esempio è il drago chiamato "Vermithrax" di Dragonslayer (film 1981).

L'animazione oggetto si riferisce all'uso di oggetti inanimati regolari nelle animazioni stop-motion, al contrario di oggetti appositamente predisposti.

L'animazione grafica utilizza materiale grafico visuale piatto non mostrato (fotografie, ritagli di giornale, riviste, ecc.) Che a volte vengono manipolati fotogramma per fotogramma per creare movimento. Altre volte, la grafica rimane ferma mentre la telecamera stop motion viene spostata per produrre un'azione sullo schermo.

Brickfilm è un sottogenere dell'animazione di oggetti che utilizza Lego o altri giocattoli di tessere simili per un'animazione. Questi hanno visto una nuova prospettiva di vita con l'avvento di siti di video-sharing, YouTube e la disponibilità di telecamere economiche e software di animazione.

La pixelizzazione implica l'uso di persone viventi come segnali di stop motion. Ciò consente una serie di effetti surreali, tra cui scomparsa e ricomparsa, che consentono alle persone di scivolare sul pavimento e altri effetti. Esempi di Pixilation sono The Secret Adventures di Tom Thumb e Angry Kid Shorts.

Animazione al computer - video di animazione

L'animazione al computer coinvolge una varietà di tecniche, il fattore unificatore è che l'animazione è generata digitalmente su un computer. Le tecniche di animazione 2D tendono a focalizzarsi sulla manipolazione delle immagini, mentre le tecniche 3D tipicamente costruiscono mondi virtuali in cui personaggi e oggetti si muovono e interagiscono. L'animazione 3D può produrre immagini che sembrano reali per lo spettatore.

Animazione 2D - Animazioni video

Un'animazione 2D di due cerchi collegati da una catena

I personaggi dell'animazione 2D vengono creati o modificati sul computer con grafica bitmap 2D e grafica vettoriale 2D. Ciò include le versioni automatizzate computerizzate delle tecniche di animazione tradizionali, il morphing interpolato, la buccia di cipolla e il rotoscoping interpolato.

L'animazione 2D ha molte applicazioni, tra cui animazione analogica del computer, animazione flash e animazione PowerPoint. I cinemagraph sono ancora fotografie sotto forma di un file GIF animato, la cui parte è animata.

L'animazione del Endlinienadvektion è una tecnica che viene utilizzata nell'animazione 2D per dare artisti e animatori più influenza e controllo sul prodotto finale, come tutto è fatto all'interno dello stesso reparto. John Kahrs ha detto nella sua conferenza sull'uso di questo approccio in Paperman, "I nostri animatori possono cambiare le cose, in realtà spazzare via il baricentro classe inferiore quando vogliono, e cambia il profilo del braccio."

Animazione 3D - Video animazione

L'animazione 3D è modellata digitalmente e manipolata da un animatore. Generalmente l'animatore crea una mesh 3D per manipolarlo. Di norma, una griglia contiene molti vertici collegati da bordi e superfici che danno forma visiva a un oggetto 3D o a un ambiente 3D. A volte la griglia riceve una struttura interna dello scheletro digitale chiamata ancoraggio, che consente di controllare la griglia pesando gli angoli. Questo processo è chiamato rigging e può essere utilizzato in combinazione con i keyframe per creare movimento.

Possono essere utilizzate altre tecniche, funzioni matematiche (ad es. Gravità, simulazioni di particelle), capelli o pellicce simulati ed effetti, simulazioni di fuoco e acqua. Queste tecniche rientrano nella categoria delle dinamiche 3D.

Termini 3D - Video animazione

Le animazioni di ombreggiatura Cel sono utilizzate per simulare le animazioni tradizionali con software per computer. L'ombreggiatura sembra forte, con una minore miscelazione dei colori. Gli esempi includono Skyland (2007, France), Il gigante di ferro (1999, Stati Uniti d'America), Futurama (Fox, 1999) Appleseed Ex Machina (2007, Giappone), The Legend of Zelda: The Wind Waker (2002, Giappone), La leggenda di Zelda: Breath of the Wild (2017, Giappone)

Machinima - Film creati da screenshot nei videogiochi e nei mondi virtuali. Il termine è nato dall'introduzione del software nella scena demo degli anni 1980er e dalle registrazioni del videogioco sparatutto in prima persona Quake degli anni 1990er.

Il rilevamento del movimento viene utilizzato quando i performer di azione dal vivo indossano abiti speciali che consentono ai computer di copiare i loro movimenti in caratteri CG. Gli esempi includono Polar Express (2004, Stati Uniti d'America), La leggenda di Beowulf (2007, Stati Uniti d'America), A Christmas Carol (2009, Stati Uniti d'America), Le avventure di Tintin (2011, USA) kochadiiyan (2014, India).

L'animazione fotorealistica è utilizzata principalmente per le animazioni che cercano di assomigliare alla vita reale. Utilizza un rendering avanzato che riproduce fedelmente la pelle, le piante, l'acqua, il fuoco, le nuvole, ecc. Gli esempi sono Up (2009, USA), How to Train Your Dragon (2010, USA), Ice Age (2002, USA).

Animazione meccanica - video di animazione

Animatronics è l'uso della meccatronica per creare macchine più animate che robotiche.

Audio-Animatronics e Autonomatronics è una forma di animazione robot, combinata con l'animazione 3-D, creato da Walt Disney Imagineering muoversi per spettacoli e attrazioni a parchi a tema Disney e fare rumore (di solito un discorso o brano registrato). Sono legati a ciò che supportano. Possono sedersi e stare in piedi e non possono camminare. Un animatron audio si differenzia da un robot Android in quanto utilizza il movimento e il rumore preregistrati anziché rispondere a stimoli esterni. Nell'anno 2009, Disney ha creato una versione interattiva della tecnologia chiamata Autonomatronics.

Linear Animation Generator è una forma di animazione con cornici statiche installate in un tunnel o un'onda. L'illusione dell'animazione viene creata posizionando lo spettatore in un movimento lineare parallelo alle cornici installate. Il concetto e la soluzione tecnica sono stati inventati 2007 da Mihai Girlovan in Romania.

Chuckimation è un tipo di animazione realizzato dai creatori della serie TV Action League Now! in cui i personaggi / oggetti di scena vengono lanciati o gettati fuori dalla fotocamera o ruotati per simulare il parlare con le mani invisibili.

La marionetta è una forma di animazione teatrale o esecutiva che comporta la manipolazione di pupazzi. È molto vecchio e dovrebbe essere nato 3000 anni prima di Cristo. La marionetta assume molte forme, tutte condividono il processo di animazione degli oggetti inanimati. La marionetta è usata in quasi tutte le società umane sia come spettacolo - in esibizione - che come cerimoniale in rituali, celebrazioni e carnevali. La maggior parte degli spettacoli di burattini riguarda la narrazione.

Lo zoo di Toy Story di Disney California Adventure crea l'illusione di movimento con i personaggi piuttosto che con le immagini statiche.

Zoetrop è un dispositivo che crea l'illusione del movimento da una rapida successione di immagini statiche. Il termine zoetropio è ζωή dalle parole greche (Zoe), che significa "viva, attiva," e τρόπος (tropos), che significa "contatto" con "zoetropio" significa "rotazione attiva" o "ruota della vita".

Altri stili, tecniche e approcci di animazione: video di animazione

Hydrotechnology: una tecnica che prevede luce, acqua, fuoco, nebbia e laser con proiezioni ad alta risoluzione su schermi antinebbia.

Animazione del film: una tecnica in cui il filmato viene creato creando immagini direttamente sul filmato, ad esempio Norman McLaren, Len Lye e Stan Brakhage.

Animazione Paint on Glass: una tecnica per la realizzazione di film animati manipolando vernici ad olio a lenta essiccazione su lastre di vetro, ad esempio, di Aleksandr Petrov.

Cancella animazione: una tecnica che utilizza il supporto 2D tradizionale e viene fotografata nel tempo mentre l'artista manipola l'immagine. Così, William Kentridge è famoso per i suoi film di estinzione del carbone, e Piotr Dumała per la sua tecnica di creazione che ha animato i graffi sull'intonaco.

Animazione pincreen: utilizza uno schermo pieno di perni mobili che possono essere estesi o ritirati premendo un oggetto sullo schermo. Lo schermo è illuminato lateralmente in modo che le spille proiettino ombre. La tecnica è stata utilizzata per creare film animati con una serie di effetti texture difficili da ottenere con l'animazione tradizionale cel.

Animazione della sabbia: la sabbia viene spostata su un pezzo di vetro illuminato dalla parte posteriore o anteriore per creare ciascuna immagine per un film animato. Questo crea un effetto interessante quando è animato a causa del leggero contrasto.

Flipbook: un libro a fogli mobili (a volte chiamato British Film, in particolare un film) è un libro con una serie di immagini che variano da una pagina all'altra, quindi le immagini appaiono animate quando le pagine vengono girate velocemente Simulano il movimento o qualche altro cambiamento. I libri a fogli mobili sono spesso libri illustrati per bambini, sono anche rivolti agli adulti e usano una serie di fotografie invece di disegni. I libri a fogli mobili non sono sempre libri separati, ma appaiono come una caratteristica aggiunta nei normali libri o riviste, spesso negli angoli della pagina. Sono inoltre disponibili pacchetti software e siti Web che convertono i file video digitali in flipbook personalizzati.

  • animazione dei personaggi
  • Multi-schizzi
  • Animazione effetti speciali
  • Animatore - video di animazione

Un animatore è un artista che crea una sequenza visiva (o audiovisiva, se aggiunta) di più immagini sequenziali che creano l'illusione del movimento, cioè un'animazione. Le animazioni sono attualmente in molte aree della tecnologia e del video, come il cinema, la televisione, i videogiochi o Internet. In generale, queste opere richiedono la collaborazione di diversi animatori. I metodi per creare queste immagini dipendono dall'animatore e dallo stile che si desidera ottenere (con le immagini create dal computer, manualmente ...).

Gli animatori possono essere divisi in animatori di personaggi (artisti specializzati nei movimenti, nel dialogo e nell'azione dei personaggi) e animatori di effetti speciali (ad esempio, veicoli, macchine o fenomeni naturali come acqua, neve, pioggia).

Produzione - video di animazione

La creazione di opere di animazione non banali (vale a dire più di qualche secondo) si è evoluta come una forma di produzione cinematografica con alcuni aspetti unici. Le caratteristiche che si applicano sia all'animazione live che ai film d'animazione sono l'intensità del lavoro e gli alti costi di produzione.

La differenza principale è che una volta che un film è in fase di produzione, il costo marginale di una ripresa per i film animati è più alto rispetto a quello dei film d'azione dal vivo. È relativamente semplice per un regista chiedere una registrazione durante la registrazione di un film d'azione dal vivo, ma qualsiasi film d'animazione deve essere fatto manualmente da un animatore (anche se il compito di scattare una ripresa diversa è meno noioso ) dalla moderna animazione al computer). Non ha senso che uno studio paghi gli stipendi di dozzine di intrattenitori per passare settimane a creare una scena visivamente brillante di cinque minuti se quella scena non può far avanzare efficacemente la trama del film. Inizia così Animation Studios, che è iniziato con la Disney, negli anni 1930er quindi, Story - per intrattenere reparti dove storyboard - artisti sviluppano ogni scena attraverso gli storyboard e poi consegnato il film agli animatori, quando il team di produzione è convinto che tutti Le scene hanno senso intero. Mentre i film d'azione dal vivo sono ora anche degli storyboard, godono di più possibilità di deviare dagli storyboard (cioè, l'improvvisazione in tempo reale).

Un altro problema che può sorgere solo con le animazioni è l'esigenza di mantenere la coerenza di un film dall'inizio alla fine, anche se i film sono diventati più lunghi e le squadre sono diventate più grandi. Gli animatori, come tutti gli artisti, hanno necessariamente stili individuali, ma devono costantemente subordinare la loro individualità allo stile di un determinato film. Sin dai primi anni di 1980, i team da alcuni 500 a 600, dagli animatori 50 agli 70, hanno di solito creato film d'animazione. È relativamente facile per due o tre artisti adattare i loro stili; la sincronizzazione di dozzine di artisti è più difficile.

Questo problema viene in genere risolto facendo in modo che un gruppo separato di sviluppatori visivi sviluppi un'immagine generale e una tavolozza per ciascun film prima che inizi l'animazione. I disegnatori di personaggi del team di sviluppo visivo disegnano fogli di modello per mostrare come ogni personaggio dovrebbe apparire con espressioni facciali diverse presentate in posizioni diverse e viste da diverse angolazioni. Le maquette sono state spesso scolpite su progetti tradizionalmente animati per aiutare gli intrattenitori a vedere come i personaggi sarebbero guardati da diversi punti di vista.

A differenza dei film d'azione dal vivo, i film d'animazione sono stati tradizionalmente sviluppati oltre il livello di sinossi attraverso il formato dello storyboard; Gli artisti dello storyboard avrebbero quindi avuto il merito di aver scritto il film. Nei primi 1960, gli studi di animazione iniziarono ad assumere sceneggiatori per scrivere sceneggiature (continuando a utilizzare i dipartimenti di storie), e le sceneggiature erano comuni nei film animati negli ultimi anni di 1980.

Animazione Produzione video dichiarata% CC% 88movie Agency 1024x576

Recensione - video di animazione

La critica dell'animazione è stata comune nei media e nel cinema sin dal suo inizio. Con la sua popolarità sono emerse molte critiche, in particolare la lungometraggio animata. Molte preoccupazioni relative alla rappresentazione culturale e agli effetti psicologici sui bambini sono state formate attorno all'industria dell'animazione, che è rimasta piuttosto politicamente immutata e stagnante sin dal suo inizio nella cultura dominante.

Animazione e diritti umani - Video di animazione

Al momento, l'animazione viene utilizzata come metodo di intrattenimento e utilizzata per criticare o difendere determinati aspetti della società. La maggior parte di questi progetti sono stati nominati per gli Oscar o sono diventati virali su Internet. Ad esempio, In a Heartbeat, diretto dall'americano Esteban Bravo e Beth David, è uno dei candidati a ricevere il premio per il miglior cortometraggio d'animazione agli Oscar 2018.

"In a Heartbeat" parla di una storia d'amore tra due adolescenti, in quanto i registi hanno voluto rompere i pregiudizi contro la comunità LGBT. È un breve dialogo animato in cui il cuore di uno dei ragazzi scappa per inseguire l'altro giovane. Il cortometraggio ha già più di 32 milioni di visualizzazioni su YouTube, e nonostante il suo successo ha suscitato alcune polemiche.

Premi - Video di animazione

Come con qualsiasi altro tipo di media, l'animazione ha anche premiato i premi per l'eccellenza nel campo. I premi di animazione originali sono stati presentati dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences per i cortometraggi animati dell'anno 1932 durante l'5. Oscar ricevuto. Il primo vincitore degli Academy Awards è stata la versione breve Flowers and Trees, una produzione di Walt Disney Productions. L'Oscar per un lungometraggio animato è stato introdotto solo per l'anno 2001 e durante l'74. Oscar 2002 premiato. È stato vinto dal film Shrek, prodotto da DreamWorks e Pacific Data Images. Disney / Pixar ha prodotto il maggior numero di film per vincere o per essere nominato per il premio. L'elenco dei due premi può essere trovato qui:

  • Oscar per il miglior film d'animazione
  • Oscar per il miglior cortometraggio animato

Molti altri paesi hanno un premio per il miglior film d'animazione nel loro premi cinematografici nazionali assegnati: Africa Film Academy Award per la Migliore Animazione (dal 2008) BAFTA Award per il miglior film d'animazione (dal 2006), César Award per il miglior film d'animazione (dal 2011), Gallo d'oro Award (per la migliore animazione dal 1981), Goya Award per il miglior film d'animazione (dal 1989), Japan Academy Awards per l'animazione dell'anno (dal 2007), premio nazionale pellicola per il miglior film di animazione (dal 2006). Da quando 2007, l'Asia Pacific Screen Award per il miglior film d'animazione è stato premiato agli Asia Pacific Screen Awards. Da quando 2009, l'European Film Prize è stato premiato con l'European Film Award come miglior film d'animazione.

L'Annie Award è un altro premio per l'eccellenza nell'animazione. In contrasto con gli Academy Awards, gli Annie Awards vengono assegnati solo per spettacoli nel campo dell'animazione e non per altre aree tecniche e artistiche. Sono stati riorganizzati in 1992 per creare un nuovo campo per la migliore funzione animata. I vincitori degli anni 90 erano dominati da Walt Disney, ma i nuovi studi, guidati da Pixar & DreamWorks, hanno iniziato a lottare costantemente per questo premio. L'elenco dei vincitori è il seguente:

  • Annie Award per il miglior film d'animazione
  • Annie Award per il miglior tema corto animato

Premio Annie per la migliore produzione televisiva animata: Animation Video

LESEN SIE AUCH: Wer ist Ihre Zielgruppe und Ihr Zielmarkt?

Post simili

Scrivi un commento